Deine Premium Werbung

Sichern Sie sich die erste Position Ihrer Anbieterkategorie!

A Sarentino, la storia di un grande amore e di un matrimonio felice

“Napoli è stata galeotta”. Inizia così questa grande storia d’amore, nella città del Vesuvio, della pizza e dei grandi e sfarzosi matrimoni. Eppure, il coronamento di questo grande amore, non si è celebrato sul golfo partenopeo, ma qui in Alto Adige, a Sarentino.

Alessandra, Walter e il loro “Sì, lo voglio” subacqueo

Al Lago di Garda, in località Porto San Nicolò, a circa 18 m di profondità, c’è la statua del Cristo Silente, un punto di riferimento spirituale molto forte per tutti i subacquei gardesani. È qui che Alessandra e Walter hanno fatto la loro prima immersione insieme.

Daniela e Kye: quando l’amore supera i confini

Quando Daniela ci ha contattato un anno fa chiedendoci un incontro skype ad un orario insolito abbiamo subito intuito che sarebbe stato un matrimonio fuori dal comune. Daniela vive da alcuni in Australia a Melbourne a circa 9/10 ore di fuso orario dall’Italia. È di origine trentine e si è trasferita laggiù per un soggiorno studio dove ha incontrato Kye – australiano, ma con origini indiane e germaniche. Dopo alcuni anni di convivenza hanno deciso di sposarsi… in Italia.
Volevano un luogo bello e nello stesso tempo vicino ad un aeroporto per permettere agli amici australiani di arrivare facilmente.

Daniela e Mario: un festoso matrimonio all’aria aperta

Organizzare un matrimonio, per quanto possa essere divertente ed entusiasmante, non è facile, scegliere la chiesa, l’abito, la location giusta, le persone da coinvolgere, il menù, a volte può essere complicato. Per trovare l’armonia e l’equilibrio giusto serve una buona dose di fortuna, non tutti possono permettersi un wedding planner.

Dopo 70 anni d’amore, ecco finalmente le foto del matrimonio

Ferris e Margaret Romaire si sono sposati il 24 novembre del 1946. Un matrimonio intimo, una cerimonia durata 15 minuti e una piccola celebrazione festosa nella casa della sposa.

Da quel giorno felice, sono passati 70 anni, Ferris e Margaret sono ancora sposati, hanno avuto 4 figli, una moltitudine di nipoti e una vita piena di amore e soddisfazioni. Tanti i ricordi accumulati nei decenni, tante le gioie. Un matrimonio solidissimo, felice e sereno, costruito sul dialogo, il rispetto reciproco, qualche necessario compromesso e la complicità assoluta tra i due innamorati.

Dove mi sposo?

Sabato mattina piovoso a Peschiera del Garda, ma forse molto adatto a fare il punto della situazione. Incontriamo per la prima volta Dirk e Nicole: una coppia germanica sulla quarantina che ha deciso di convolare a “giuste nozze” proprio a Peschiera.

Il nostro matrimonio eco-friendly in armonia con la natura

Maurizio ed io ci siamo sposati dopo quasi dieci anni di convivenza. Quando ci siamo conosciuti eravamo giovani, avevamo voglia di scoprire il mondo e non perdevamo occasione per viaggiare, eravamo due spiriti liberi e nonostante stessimo molto bene assieme il matrimonio era l’ultimo dei nostri pensieri. Tutte le mie amiche sognavano l’abito bianco, il principe azzurro, la famiglia, la casa, io invece vivevo alla giornata, ero felice di aver trovato l’uomo giusto e questo mi bastava.

Il primo incontro

Quando abbiamo deciso di iniziare questa bellissima avventura come Wedding Planner l’idea di fondo che avevamo era quella di riuscire a trasmettere fiducia e un gran senso di affidabilità. Eravamo, e lo siamo tuttora, profondamente convinte che senza questi due fondamentali elementi non saremmo andate da nessuna parte.

Il primo incontro: gli sposi e le wedding planner

Oggi incontriamo per la prima volta una coppia di sposi che vorrebbe affidare a Le Donne del Lago l’organizzazione del loro matrimonio.
Il primo incontro è importante per instaurare un certo feeling tra noi e gli sposi e quindi abbiamo preferito scegliere, insieme a Chiara e Davide, di trovarci per un aperitivo a Verona, per creare la giusta atmosfera informale di chiacchierata tra amici.
Dopo le presentazioni portiamo la conversazione sulle informazioni personali: Davide è veneto e lavora proprio in città mentre Chiara è romana laureata l’anno scorso, ha conosciuto Davide durante un periodo di tirocinio “al nord” ed ora è in cerca di lavoro nella città dove ha deciso di vivere con il futuro marito.

Là, sul lago, tra passato e presente

Il lago regala anche romantiche giornate di pioggia e soprattutto nella seconda fase primaverile. Le gocce sono generalmente minuscole e anche se fitte fitte sembrano quasi non bagnare. Intorno la natura è già quasi tutta in fiore e sta raggiungendo l’apice. La nostra sposa aveva una data precisa che per lei aveva un significato particolare quasi magico: nessuna possibilità di cambiare.

Lady D e il più incredibile abito da sposa di sempre

Il 31 agosto di 20 anni fa, moriva a Parigi Lady Diana Spencer, una delle donne più amate e ammirate dello scorso secolo, una vera icona femminile, per stile, eleganza e sobrietà.

London calling… Garda Lake

Il primo contatto è stato con i genitori di Federica che emozionatissimi ci hanno chiesto aiuto per l’organizzazione del matrimonio della loro unica figlia.

Magico inverno… sposarsi nonostante i mercatini di Natale!

Quando si pensa ad un matrimonio generalmente si pensa alla primavera inoltrata ed una sposa circondata da verde ed alberi fioriti. Negli ultimi tempi si sta riscoprendo la stagione invernale e riprendono anche i winter wedding.
Winter si, ma quasi xmas wedding ancora non ci era capitato e per di più durante il week end clou per la visita ai mercatini di Natale.

No panic… Siamo wedding planner!

La data fatidica si avvicina. Manca un mese e mezzo al giorno stabilito per il matrimonio e siamo in fase “check”: uno dei tanti che regolarmente facciamo durante il percorso di preparazione. Ovviamente i controlli diventano sempre più minuziosi con l’avvicinarsi del giorno X. Siamo pronti per una giornata full con i nostri sposi. Federica e Dominik arrivano puntualissimi e un po’ agitati perché sanno che sarà un vero tour de force con l’attenzione sempre a mille.

Ogni matrimonio è una storia d’amore

Ogni matrimonio che abbiamo il piacere di organizzare è la rappresentazione della storia d’amore di due persone.
Anche se i meccanismi e i giochi che stanno alla base di ogni cronaca amorosa sono gli stessi, ogni storia è diversa perché ogni coppia è unica.
Il racconto del loro incontrarsi, trovarsi, scoprirsi ed innamorarsi dipende sia da fattori esterni che dalle peculiarità di ogni individuo.
E chiaramente le scelte per il loro giorno del matrimonio riflettono appieno quella che è stata la loro storia.

Parola d’ordine: ulivo e lago (di Garda)

Come è affascinante il “Basso Garda” dove si fondono insieme paesaggi, culture, tradizioni diverse delle due regioni che vi si affacciano: Veneto e Lombardia e ancora di più fuori stagione. Alessandra ha sempre avuto le idee chiare: il suo matrimonio doveva essere lo specchio esatto della sua terra proprio di questa area che fa da cerniera tra tre provincie Verona, Mantova e Brescia. È l’area denominata Lugana che è anche il nome del rinomato vino bianco dei tanti vigneti sparsi nel primo entroterra.

Quante belle storie!

Di solito al primo contatto con i nostri sposi si cerca prima di fare in modo che sia di fatto un incontro di conoscenza. I primi minuti sono come al solito molto importanti e decidono l’andamento dell’intero appuntamento.